MEDICINA ESTETICA

 
 

La radiofrequenza è una tecnologia che, attraverso una profonda trasmissione di calore nei tessuti, consente di attivare i fibroblasti, co responsabili del tono e dell’elasticità cutanea.
Ecco quindi un trattamento indicato per rassodare viso, collo, deccoltè, fianchi e addome, ma anche un corpo “svuotato” dopo una dieta o che necessiti di un aumento del tono a seguito di una gravidanza, o, semplicemente del tempo che passa.
Il trattamento è indolore e non necessita di particolari preparazioni.
Treminata la seduta, si può riprendere la normale attività quotidiana.
La radiofrequenza è un trattamento che consente di migliorare in modo indolore e duraturo le lassità cutanee di viso e corpo, con effetti considerevoli sugli inestetismi di rughe e smagliature.
Con il passare del tempo, infatti, il derma inizia a perdere tono ed elasticità a causa di fattori di invecchiamento biologico, come in conseguenza di gravidanze o notevoli variazioni di peso.
Attraverso l’emissione di radiofrequenza controllata nella zona interessata, si sviluppa calore negli strati profondi del derma e ed ipoderma fino ad ottenere la denaturazione delle proteine del collagene.
Il corpo produce quindi nuovo collagene di tipo I, che andrà a collocarsi sopra al vecchio collagene.
Contemporaneamente sarà prodotta anche elastina, indispensabile per una cute tonica ed elastica.
Il trattamento è assolutamente sicuro : grazie al controllo digitale d’innalzamneto termico e ad un algoritmo particolare, il sistema è in grado di modulare costantemente la temperatura, anche negli strati più profondi, ottenendo quindi, il masssimo del risultato per ogni zona trattata senza alcun rischio di danno termico.
Il ciclo dei trattamenti varia in base all’area da trattare, all’età del paziente, dell’idratazione cutanea e della risposta soggettiva.
Indicativamente, possono essere necessarie da 4 a 10 sedute.
La radiofrequenza medica può essere utilizzata in qualunque periodo dell’anno, anche su viso e corpo abbronzati.
Gli effetti hanno un iter ben determinato : l’azione immediata è di un leggero edema, che dura da 12 a 24 ore e di un lieve rossore che scompare nell’arco di 20-30 minuti.
Il miglioramento reale inizia dopo 10-15 giorni dalla prima seduta e prosegue costantemente con i successivi trattamenti.
Al termine di un ciclo di circa 4 sedute, il miglioramento prosegue per 2-4 mesi, rimanendo stabile per altri 2-3 mesi, per poi scemare lentamente.
Tipicamente il trattamento viene ripetuto dopo 12 mesi dalla prima sedut, oppure ogni 30-40 giorni, con una seduta di mantenimento.
Mantenere uno stile di vita sano ( moderata, ma costante attività fisica e alimentazione variata e bilanciata) consente di consolidare ed ottimizzare il risultato raggiunto.

Dr.ssa Visintini Cividin - Chirurgia Plastica, Estetica e Ricostruttiva
DOTTORESSA VALENTINA VISINTINI CIVIDIN

→Specialista in chirurgia plastica ricostruttiva estetica

La dott.ssa Visintini Cividin, laureatasi in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Trieste, ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica con una tesi redatta presso il reparto di Chirugia Plastica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.