Quali sono i sintomi e quando preoccuparsi?

Caduta dei capelli: quali sono i sintomi e quando preoccuparsi?

La caduta dei capelli è fisiologica nel cambio di stagione e, in particolare, nel periodo da settembre a gennaio, anche in relazione ad una riduzione delle ore di luce.

Se, tuttavia, si inizia a trovare un numero di capelli superiore, per dare un’indicazione numerica, ai 100 al giorno:

  • nella doccia dopo lo shampoo
  • nella spazzola/pettine
  • sul cuscino
  • sugli abiti
  • passandosi le mani fra i capelli

allora dobbiamo considerare questo come  un segnale a cui prestare attenzione. In questo caso la caduta dei capelli infatti non è più un fenomeno “normale” ma deve essere valutato con uno specialista.

Guarda il Video

Richiedi un appuntamento


La bellezza attraverso la scienza