Quali sono i trattamenti tricologici a disposizione?

Trattamenti tricologici: quali sono i trattamenti a disposizione?

I trattamenti tricologici da poter effettuare in caso di caduta di capelli, come quelli che vengono effettuati nel Centro di Medicina Estetica e Rigenerativa “La Bellezza in Madonnina”, sono vari.

L’effetto di queste terapie è quello di ottenere una chioma rinvigorita, con capelli più resistenti alla caduta e che abbiano un aspetto più robusto, con la percezione di una capigliatura più folta. Ad esempio, alcuni prodotti iniettabili, a base di acido ialuronico e peptidi biomimetici, vanno a svolgere un effetto vasodilatatore, trasportando più nutrienti e ossigeno ai bulbi pilifieri per rinforzarli.

«L’effetto, per usare una metafora, è un po’ quello dell’acqua data a una pianta che, appassita, riprende vigore»

Quante sedute di trattamenti tricologici si devono effettuare?

Il numero di sedute di questi trattamenti tricologici varia, ovviamente, a seconda della problematica e della sua gravità, con un minimo almeno di 3-4 sedute a cadenza ravvicinata per proseguire con una cadenza mensile e poi un mantenimento annuale. Questo tipo di trattamenti  non precludono in alcun modo la procedura di trapianto dei capelli ma, anzi, nel caso si decidesse di procedere anche in questo senso, esercitano un’azione favorevole nella ricrescita.

Il PRP: Platelet Rich Plasma

Un altro valido e innovativo trattamento, è quello a base di Platelet Rich Plasma (PRP). Esso consiste nel prelievo al paziente di una minima quantità di sangue che, dopo essere stato centrifugato per ottenere del plasma, arricchito dai fattori di crescita liberati dalle piastrine, viene poi, iniettato nel cuoio capelluto, andando così ad apportare nutrienti che rigenerano la struttura del capello.

Prevenire la calvizie è possibile?

Come già indicato, il test genetico per l’alopecia androgenetica permette di individuare precocemente, anche prima dell’effettiva caduta dei capelli, una predisposizione in questo senso.

Al di là di ciò, fattori diversi come ad esempio stress e scompensi ormonali non possono essere generalmente previsti. Sicuramente è opportuno ricorrere sempre a una dieta varia ed equilibrata che apporti i giusti nutrienti all’organismo e quindi anche ai capelli ed utilizzare shampoo e prodotti  non  aggressivi nei confronti della capigliatura.

Intervenire tempestivamente sulla calvizie.

«L’importanza di un’azione tempestiva per preservare la salute e il benessere della propria chioma è fondamentale. Appena si riscontrano i primi segnali di una caduta dei capelli fuori dalla norma è opportuno indagare, in quanto gli effetti di un telogen effluvium molto pronunciato o prolungato nel tempo, a volte, non sono reversibili e altre richiedono comunque, svariati mesi di trattamenti e molta costanza prima di iniziare a vedere i risultati».

Guarda il Video

Richiedi un appuntamento


La bellezza attraverso la scienza